Notturno Libico – Catino Giglio – Ufficio stampa & Management
Editoria

Notturno Libico

Tripoli, 1967: la Guerra dei Sei Giorni innesca una spirale di violenze contro l’intera comunità ebraica, con cacce all’uomo e assalti casa per casa, tumulti, saccheggi, sinagoghe incendiate, poi l’esodo di migliaia di persone costrette a fuggire precipitosamente con una valigia e venti sterline in tasca, abbandonando in Libia ogni cosa. Due di quelle persone sono Giulio e Jasmine, insieme ai loro bambini di cui uno di pochi mesi. Riescono a scappare in Italia, ma quando Giulio torna in Libia per cercare di salvare, o di vendere, almeno una parte dei beni di famiglia rimasti nel Paese, viene arrestato e incarcerato senza motivo. Per i due coniugi è l’inizio di un incubo lungo più di tre anni, in cui daranno prova di straordinario coraggio e resistenza, rifiutando di cedere, di perdersi, di scendere a compromessi. Dopo un silenzio durato oltre cinquant’anni, Giulio e Jasmine rivivono in prima persona la loro storia: un vero romanzo, un romanzo vero.


Raffaele Genah

Giornalista, è stato per molti anni vicedirettore del Tg1 e dal 2019 corrispondente responsabile dell’ufficio di Gerusalemme. Ebreo di Libia, nato a Tripoli, è emigrato in Italia da bambino e ha sempre vissuto a Roma.

continua ›
  • Autori

    Arianna Farinelli

  • Autori

    Rosanna Lambertucci

  • Autori

    Luisa Ciuni

  • Autori

    Mimma Gaspari

  • Autori

    Bugo

  • Autori

    Nenella Impiglia

  • Autori

    Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli

  • Autori

    Federica Micoli

  • Autori

    Roberto Vecchioni

  • Autori

    Tiziana Ferrario

  • Autori

    Elena Mora

  • Autori

    Ludovica Casellati

  • Autori

    Giancarlo Fisichella e Carlo Baffi

  • Autori

    Giobbe Covatta e Paola Catella

  • Autori

    Roberto Emanuelli

  • Autori

    Casa Surace

  • Autori

    Paola Maugeri

  • Autori

    Maria Rita Gismondo