Red Canzian, Stasera non sono solo Tour – Catino Giglio – Ufficio stampa & Management

Red Canzian, Stasera non sono solo Tour


[…] quando la passione supera ogni ostacolo […]

Milano, Aprile 22 – Red Canzian non si ferma mai, il più attivo e creativo dei Pooh questa volta propone un concerto dal grande impatto emotivo. Un percorso attraverso la musica che ha caratterizzato la sua vita: dagli inizi, quando a sedici anni con il suo primo complesso suonava le canzoni dei gruppi più famosi a quella presente, con il lavoro da solista, passando per i brani dei Pooh, molti dei quali scritti da lui.
La novità del concerto sono i “duetti virtuali “con Mario Biondi, Enrico Ruggeri, Marco Masini e con l’amico di sempre Stefano D’Orazio, performance registrata poco tempo prima che ci lasciasse a causa del Covid. Un’esibizione intensa che racchiude una vita di musica insieme.
Red, oltre a cantare e suonare il basso, è narratore di tante storie inedite, accompagnato da tre musicisti di grande talento: Phil Mer alla batteria, Alberto Milani alle chitarre e Vanni Antonicelli alle tastiere, ai quali si aggiunge Chiara Canzian come vocalist e grande interprete.
La narrazione è supportata da un grande ledwall dove appaiono gli artisti durante i duetti e tante altre immagini che completano ogni brano.

In scaletta 24 canzoni dei Pooh ma anche brani del repertorio dei Beatles, Pink Floyd, Mamas & Papas e di… Red Canzian con una sorpresa tratta dal suo recente Casanova Operapop.
Una produzione importante per un artista importante, che, nonostante il serio problema di salute dell’ultimo periodo, ha sempre anteposto la passione per la musica ad ogni ostacolo. Un vero eroe dei nostri tempi, un esempio da seguire.

Rassegna Stampa

Stampa

Photogallery